Come costruire una rete di affiliazione affidabile (e redditizia) da zero

19 Maggio 2020
19 Maggio 2020 Diego_admin

Come costruire una rete di affiliazione affidabile (e redditizia) da zero

Il marketing di affiliazione è un metodo in cui i marchi si uniscono a canali di terze parti per promuovere i loro prodotti. Questi affiliati condividono i collegamenti ai prodotti e guadagnano una piccola commissione per le vendite o il traffico web generato dal loro contenuto. A differenza dei posizionamenti di annunci standard, il tuo marchio non è responsabile della produzione dei contenuti degli annunci. Piuttosto, gli affiliati creano il contenuto da soli.

Esistono numerosi partner che possono rientrare nell’ambito del marketing di affiliazione, il che rende la costruzione di una rete affidabile e pertinente una priorità importante per i marchi di oggi.

Comprendi le tue opzioni di rete.

Prima di iniziare a costruire la propria rete di affiliati, è necessario comprendere i tipi di affiliati disponibili. Dopotutto, partner diversi potrebbero essere più adatti al tuo marchio rispetto ad altri.

Un recente articolo di LinkTrust, una soluzione software di marketing di affiliazione, ha rilevato che la maggior parte degli affiliati rientra in una di tre categorie: editori, operatori di marketing solista e influencer. “Ognuno usa la propria portata per promuovere il proprio prodotto”, afferma l’articolo. “In genere, i migliori affiliati attireranno un certo pubblico che sarà interessato al tuo prodotto. Ad esempio, se vendessi attrezzature da palestra, un influencer Instagram di fitness potrebbe essere una buona scelta per una partnership di affiliazione.”

A tal proposito, una rivista di fitness sarebbe un’altra scelta eccellente, l’articolo ha sottolineato. Una rivista potrebbe promuovere i prodotti della palestra nel modo in cui la società vuole che ciò accada. La pubblicità, gli aggiornamenti sui social media o i collegamenti all’interno dei contenuti sarebbero tutti potenziali canali, ha affermato l’articolo.

La buona notizia è che tu e la tua azienda non dovete sentirvi sopraffatti dalla gestione delle relazioni con i partner. Le piattaforme software di marketing di affiliazione (come LinkTrust precedentemente citato) forniscono un sistema che aiuta i marchi a gestire le loro campagne di affiliazione. Questi sistemi gestiscono anche i pagamenti e il monitoraggio delle transazioni per semplificare ulteriormente il carico di lavoro.

Quando selezioni i partner, dovresti concentrarti sugli affiliati che sembrano la soluzione logica migliore per la tua nicchia. Ricerca il pubblico di tali affiliati e le tattiche di messaggistica per determinare se qualcuno corrisponde alla tua immagine di marca. È probabile che questi partner siano interessati a promuovere i tuoi prodotti, offrendo al contempo traffico di qualità al tuo sito.

Crea un’opportunità interessante.

Il marketing di affiliazione si basa in definitiva sulla creazione di una situazione vantaggiosa per te e per i tuoi partner. Molti entrano in questo campo come fonte secondaria di reddito o con l’obiettivo di vederlo diventare una fonte primaria di reddito.

Ad esempio, un caso di studio della società di marketing online I Am Dawn-Marie ha rivelato come il sito CB Passive Income ha guadagnato commissioni per il suo fondatore oltre $ 12.000 durante i suoi primi tre mesi di attività. Ciò è accaduto grazie a un mix di blog, email marketing, landing page mirate e altro ancora.

Tali casi di studio illustrano perché molte persone vogliono diventare rivenditori di affiliazione. Mostrano anche che quei marketer stanno attivamente cercando di filtrare le migliori partnership.

Come marchio, devi rendere il tuo programma di marketing di affiliazione il più attraente possibile. Questo inizia con il pagamento di una commissione di qualità; e ciò che viene considerato un tasso equo varia in genere in base al settore.

Prendi Amazon. La struttura delle commissioni del gigante dell’e-commerce si basa sul tipo di prodotto . Mentre le commissioni per i videogiochi sono solo dell’1%, i prodotti di moda guadagnano un’impressionante commissione del 10%. Altri programmi offrono commissioni ancora più elevate per gli affiliati che vendono più prodotti.

Come ha scritto Mark Hayes in un post sul blog di Shopify, “Dovrai fare un po ‘di matematica per capire quanta percentuale puoi permetterti di rinunciare a fare marketing di affiliazione. Puoi separarti dal 5 percento delle entrate totali derivanti da una vendita? Che ne dici del 10 percento?

Maggiore è la percentuale, quindi generalmente più traffico di affiliazione riceverai.

Hanno aspettative chiare.

Anche con l’aiuto di una rete online, dovresti essere costantemente alla ricerca di nuove potenziali partnership, mentre cerchi di rendere le cose il più facili possibile per i tuoi attuali partner.

In un post sul blog per The Balance SMB , Laura Lake ha raccomandato: “Fornisci ai tuoi partner affiliati materiali creativi e promozionali. Volete rendere il loro lavoro di marketing dei vostri prodotti o servizi il più semplice possibile. Meno lavoro devono svolgere e più conversioni vedono, più è probabile che promuovano i tuoi prodotti o servizi. ”

Pertanto, comunica attivamente con gli attuali partner affiliati quando aggiungi o modifichi la tua linea di prodotti. Assicurati di fornire in anticipo tutte le linee guida di marketing relative ai tuoi prodotti per evitare incomprensioni costose o dannose per la reputazione.

I tragici incendi in California forniscono un caso di studio: come riportato da Digiday , diversi influenzatori hanno suscitato polemiche nel 2018 quando hanno usato quegli incendi devastanti per promuovere i loro account personali e i partner del marchio, una mossa che ha indubbiamente danneggiato l’immagine complessiva dei marchi. Quando si lavora con gli affiliati di marketing, stabilire regole chiare o linee guida per prevenire tali problemi di reputazione.

Insomma, costruire una forte rete di marketing di affiliazione può richiedere un po ‘di lavoro, ma una volta che la tua rete è attiva, questo tipo di sistema è relativamente a bassa manutenzione rispetto ad altre strategie pubblicitarie.

Tuttavia, una cosa rimarrà costante: dovresti sempre mantenere la rete! Più affiliati raggiungi, maggiore sarà il tuo potenziale di vendita. Sii disposto a investire il tempo per reclutare continuamente partner di qualità.

Utilizzando una configurazione basata su commissioni per incentivare gli altri a promuovere i tuoi prodotti, creerai essenzialmente un moderno sistema di passaparola che offre più clienti che mai.

,